AIRC e i suoi volontari

Per l'organizzazione e la gestione della manifestazione Le Arance della Salute, AIRC può contare sul lavoro di 20 mila persone che prestano gratuitamente la loro opera nelle piazze d'Italia.

Diventare volontari AIRC significa sostenere attivamente la ricerca, organizzare gli eventi di piazza ed aiutare i Comitati Regionali presenti sul territorio. In occasione delle manifestazioni organizzate da AIRC, tra i volontari vengono nominati i "delegati locali", ovvero i responsabili dei punti di distribuzione delle arance (o delle azalee) che sono in contatto diretto con le segreterie dei Comitati regionali.

Il volontario AIRC non è solo la forza attiva dell'attività di raccolta fondi di AIRC ma anche testimone del valore della ricerca sul cancro. Con il suo operato il volontario da l'esempio e grazie alla sua rete di relazioni e contatti, contribuisce al processo di sensibilizzazione sul valore della ricerca come unico strumento per sconfiggere il cancro.

Per saperne di più su AIRC